Dopo una vita dedicata con passione ed impegno all’insegnamento e alla diffusione del pensiero montessoriano, Sara Concas ci ha lasciato l’8 febbraio 2021.

Dopo aver ascoltato nel 1949 Maria Montessori, che teneva un ciclo di conferenze presso l’Università per Stranieri di Perugia, “rimanendone folgorata”, frequentò, l’anno successivo, il XXIX corso internazionale tenuto dalla Dottoressa di Chiaravalle, che presiedeva anche il Centro Studi Pedagogici costituito presso la medesima Università. Nel corso erano docenti anche il Dott. Mario Montessori e la Dott.ssa Maria Antonietta Paolini.
Da quel momento ebbe inizio il suo lungo, appassionato, fruttuoso impegno per educare un folto stuolo di bambini secondo il pensiero pedagogico della Montessori dando avvio alla “Scuola Elementare” a Perugia.
In occasione della consegna a Sara Concas del Baiocco d’oro, Nilo Arcudi, vice sindaco del capoluogo umbro, pronunciò queste parole: “Siamo onorati di assegnare l’antica moneta perugina a una figura straordinaria che ha avuto un ruolo di primo piano nella storia della formazione della scuola perugina. Una personalità che ha contribuito a innalzare il livello culturale della città e a fare di Perugia uno dei punti di riferimento del pensiero montessoriano”.
Con la discrezione che l’ha sempre distinta, Sara Concas è stata stretta collaboratrice nei corsi nazionali e internazionali della “Maestra delle maestre”, la dott.ssa Maria Antonietta Paolini, svolgendo il proprio lavoro con impegno, dedizione, competenza e assumendo la direzione dei corsi dopo la scomparsa della Paolini.
Dal carattere delicato e sensibile, con lo sguardo luminoso ma efficace con le allieve, provenienti da più parti del mondo, e con le colleghe della scuola, Sara si è prodigata sia in Italia sia in altri paesi, dall’America latina all’Asia, per divulgare e rafforzare la visione montessoriana del bambino, per difendere i diritti dell’infanzia sempre nel rispetto di chi si confrontava con Lei.
Per lunghi anni ha fatto parte del Comitato tecnico scientifico dell’Opera Nazionale Montessori, impegnandosi anche per la trasformazione della “Sezione Montessori di Perugia” in Associazione Montessori affiliata all’Opera stessa. Nel ruolo di Presidente dell’Associazione ne ha curato le molteplici iniziative.
Nel cuore di tanti vi è dolore e rimpianto, ma anche gioia per averla conosciuta e profonda riconoscenza per la sua costante disponibilità nell’offrire aiuti e consigli con necessaria fermezza e dolce sorriso.

Associazione Montessori Maria Antonietta Paolini
Perugia, 14 febbraio 2021

L’Opera Nazionale Montessori, il suo Presidente prof. Benedetto Scoppola, il Consiglio Direttivo, il Centro Studi "Augusto Scocchera", la Redazione della rivista "Vita dell'infanzia" ricordano con affetto e stima Sara Concas e partecipano al dolore della sua famiglia e di quanti le hanno voluto bene.

 

Concas