Editoria

Consulta il catalogo delle Edizioni ONM: i libri, la rivista "Vita dell'infanzia" e la collana "Gli Aiuti"

I nostri corsi

L'elenco di tutti i corsi nazionali attivi o in partenza: regolamenti, bandi, domande di ammissione

Vita dell'infanzia

La rivista voluta e ispirata da Maria Montessori nel 1952. Consulta l'elenco e i sommari di tutti i numeri disponibili

Appuntamenti

Tutti gli appuntamenti e le occasioni di approfondimento sulle tematiche montessoriane

COP 1 2 2020

fascetta in evidenza

Didattica montessoriana ai tempi del Covid

Carissimi,
pubblichiamo una lettera del Presidente, il Professor Benedetto Scoppola, che desidera condividere con tutti voi una riflessione per quanto riguarda la "didattica montessoriana ai tempi del Covid".

Leggi tutto...


 

 

 

Aritmetica manuale

fascetta newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su corsi, iniziative e novità editoriali!

 

LE SCUOLE MONTESSORI IN ITALIA

Trovate tramite la mappa interattiva la scuola più vicina a voi

contentmap_module

L’Opera Nazionale Montessori è stata eretta in ente morale con R.D. 8.8.1924, n.1534 ed è dotata di personalità giuridica.
È costituita di soci: a) ordinari; b) aderenti; c) onorari; d) benemeriti.
I soci ordinari possono essere:
1. persone fisiche;
2. sezioni Montessori affiliate all’ONM;
3. associazioni associate all’ONM.

 

L'ONM E LA LEGISLAZIONE DELLO STATO ITALIANO

Lo Stato italiano nel 1987 con la Legge n. 46 ha riconosciuto all'Opera il diritto-dovere di sostenere sotto il profilo metodologico tutte le scuole che adottano il metodo Montessori, sia pubbliche che private, mediante apposite convenzioni (Assistenza tecnica, vedi Legge n. 46).

 

COMPITI E OBIETTIVI

L’Opera Nazionale Montessori con sede a Roma è erede e titolare di una definita tradizione educativa e pedagogica di carattere scientifico e si configura quale organizzazione nazionale di ricerca e sperimentazione, di formazione e aggiornamento, di assistenza e consulenza, di promozione e diffusione con riferimento ai principi ideali, scientifici e metodologici montessoriani.
In conformità dell’originario intendimento della sua Fondatrice, Maria Montessori, è consegnataria del compito di conservare e diffondere il pensiero e l’opera di Maria Montessori, di svilupparne il patrimonio storico e scientifico, di garantire l’identità ideale e pratica del suo metodo.
L’ONM persegue i propri obiettivi, indirizzandoli all’attuazione della completa formazione dell’essere umano secondo i principi di autonomia, libertà e responsabilità individuali che sono condizioni per la realizzazione e l’espressione delle potenzialità umane e per l’affermazione concreta dei diritti dell’infanzia.
A tale scopo l’ONM partecipa al dibattito pedagogico e scolastico, promuovendo, a livello nazionale e internazionale, iniziative di studio e di confronto con gli organismi istituzionali e con i rappresentanti delle diverse posizioni scientifiche e culturali. In particolare cura rapporti e contatti con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e e con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con le Università, con i Centri di ricerca e formazione, con le Associazioni Montessori Internazionali, con le Associazioni professionali, con gli Organi di comunicazione.

 

ATTIVITÀ ISTITUZIONALI

Per raggiungere le sue finalità l'ONM:

  • promuove, a livello nazionale e internazionale, attività di studio, di ricerca e divulgazione;
  • promuove, organizza e coordina, a livello locale, nazionale e internazionale, attività di informazione e formazione, quali congressi internazionali, convegni nazionali, corsi di specializzazione, seminari, forum, stages, premi e concorsi;
  • provvede allo sviluppo di propri strumenti di comunicazione attraverso la sua editoria: dal 1952 la rivista mensile Vita dell'infanzia e testi sia a carattere storico-scientifico sia divulgativo;
  • provvede all'informatizzazione del proprio patrimonio librario e documentale;
  • promuove e cura la formazione, l' aggiornamento e la specializzazione degli educatori e degli insegnanti;
  • istituisce e/o gestisce direttamente scuole e comunità infantili Montessori e concorre alla creazione di altre istituzioni scolastiche con forme convenzionate di consulenza e indirizzo.